Comune di Gambasca

PROVINCIA DI CUNEO


Vai direttamente ai contenuti della pagina

Vai direttamente al menù delle sezioni

Ritorna alla versione grafica del sito

La tradizione della candela vergine

Foto di una candela accesa (click per ingrandire)

La tradizione vuole che ogni 29 anni l'amministrazione comunale aggiudichi l'affitto dei lotti boschivi di proprietà tramite il metodo della candela vergine.

L'asta, in pubblica seduta, procede nel modo seguente: si accendono tre candele, una dopo l'altra, se la terza ed ultima candela si estingue senza che vi siano state offerte l'incanto è dichirato deserto.

Se invece, nell'ardere di una delle tre candele, si sono avute delle offerte, si accenderà una quarta candela e si continuerà ad accenderne altre fino a che non si avranno altre offerte. Quando una delle candele accesse dopo le prime tre si estingue e si è consumata senza che vi sia stata alcuna nuova offerta l'aggiudicazione avviene a favore dell'ultimo migliore offerente.

 

 

 




Ultima modifica pagina: 18/07/10 19:26 - Autore: admin

 


COMUNE DI GAMBASCA - Provincia di Cuneo - Sito istituzionale
Via Roma, 6 - 12030 Gambasca (CN) - Italy
Tel. (+39) 0175.265121 - Fax (+39) 0175.265956
Codice Fiscale: 85002170042 - Partita IVA: 00564610046
Email: info@comune.gambasca.cn.it
Posta elettronica certificata (DPR n.68 del 11/02/05): comune.gambasca@pec.it
Web: http://www.comune.gambasca.cn.it/

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICTLogo di conformità W3C CSSLogo di conformità W3C WAI-A WCAG 1.0Dichiarazione di accessibilità