Comune di Gambasca

PROVINCIA DI CUNEO


Vai direttamente ai contenuti della pagina

Vai direttamente al men¨ delle sezioni

Ritorna alla versione grafica del sito

Le antiche borgate

Sono molte le antiche borgate presenti su tutto il territorio comunale, distribuite sia monte che a valle del concentrico. La maggior parte di esse oggi sono perlopiù disabitate e alcune in stato di abbandono, ma conservano ancora il fascino e le testimonianze dei tipici borghi di montagna.

Moltissime sono le meire isolate, immerse fra i boschi, che anticamente venivano utilizzate come dimora estiva dai contadini che portavano gli animali all'alpeggio oppure addirittura per abitarvi tutto l'anno.

Le borgate gambaschesi sono di varie dimensioni, alcune si caratterizzano anche per la presenza di un solo edificio, altre sono di più ampia estensione e molte recano sui muri esterni l'effige di qualche santo, segno di un'attenta religiosità popolare.

A seconda del luogo in cui sono sorte, solitamente vicino a rii e torrenti, alcune di queste si sviluppano in un agglomerato di case, il più delle volte raccolte attorno ad un'aia che serviva da vera e propria agorà per gli abitanti.

Stalle, secù, fienili e forni rappresentano gli elementi fondamentali della vita contadina di un tempo.

Altre borgate invece si caratterizzano per la tipica disposizione a ferro di cavallo con grandi archi (e imponenti portoni in legno) che ne accompagnano l'ingresso, ma che, allo stesso tempo, fungevano da difesa.

La tipicità dell'architettura di queste borgate è dimostrata dal fatto che il paese non si sviluppò in un unico nucleo storico, ma al contrario in numerose grange e borghi sparsi sul territorio, spesso distanti l'uno dall'altro.

Le principali borgate gambaschesi sono: Carpeneti, Giordana, Mulino, Roggero, Nari, Ciafrè Nari, Brich d'Tumassin, Terbus, Giusiana, Free e Marchetti, Rittana e Costanza, Castinel, Brich Genre, Tomatis e Billia, Brignola, Para e Barra, Santa Lucia e San Rocco.

Picat, Poulan, Baile, Lantermin, Lo del Ruè, Ruà Pra Bonino sono i nomi di altri piccole borgate del paese. 



Antica meridiana sul muro di una casa
Antica meridiana nella Borgata I Free
Foto di uno stretto passaggio tra due case di pietra
Antichi passaggi tra le meire in pietra
Antico forno in pietra
Forno della borgata Nari
Foto di una vecchia slitta usata per trasportare il legname
Vecchia "lesa" per il trasporto del legname
Antico forno in pietra
Vecchio forno in pietra. Numerosi nelle nostre borgate
 


Ultima modifica pagina: 20/07/10 13:19 - Autore: admin

 


COMUNE DI GAMBASCA - Provincia di Cuneo - Sito istituzionale
Via Roma, 6 - 12030 Gambasca (CN) - Italy
Tel. (+39) 0175.265121 - Fax (+39) 0175.265956
Codice Fiscale: 85002170042 - Partita IVA: 00564610046
Email: info@comune.gambasca.cn.it
Posta elettronica certificata (DPR n.68 del 11/02/05): comune.gambasca@pec.it
Web: http://www.comune.gambasca.cn.it/

Logo di conformitÓ W3C XHTML 1.0 STRICTLogo di conformitÓ W3C CSSLogo di conformitÓ W3C WAI-A WCAG 1.0Dichiarazione di accessibilitÓ